L’elezione al soglio pontificio del cardinale Jorge Mario Bergoglio ha suscitato, nei fedeli cattolici e non solo, la netta sensazione di trovarsi di fronte a una novità spirituale e a un modo rivoluzionario di interpretare il ministero petrino. Comprendere la figura del nuovo Pontefice, la sua provenienza culturale e teologica, è la chiave per intuire le linee del suo magistero. Attraverso i contributi di giornalisti e sag­gisti autorevoli, questo testo offre un quadro completo dell’uomo, del cardinale, del Papa, nell’orizzonte dell’America Latina e della Chiesa universale. Inoltre, gli interventi e le dichiarazioni che hanno caratterizzato i primi passi di un pontificato che si prefigura di portata storica. Infine, le posizioni interne alla Chiesa e le aperture delle altre confessioni religiose.

Fra gli autori di questo volume: Pier Giorgio Debernardi, vescovo di Pinerolo, Domenico Delle Foglie, direttore del SIR, Francesco Zanotti, presidente della FISC.

“Dalla fine del mondo. Il sentiero di Papa Francesco”, edito da Vita Editrice e Marco Valerio non è solo un istant book ma uno strumento per conoscere da vicino un personaggio e in modo approfondito un personaggio capace di andare al cuore del messaggio cristiano.

A.a.V.v., “Dalla fine del mondo. Il sentiero di Papa Francesco”, Vita-Marcovalerio, 2013, Euro 9,00

Il libro è disponibile presso la Redazione di Vita Diocesana (via Vescovado 1), nelle parrocchie della diocesi, nelle librerie e online. È disponibile anche l’ebook, a 1,99 euro.

La copertina del libro "Dalla fine del mondo. Il sentiero di Papa Francesco"

La copertina del libro “Dalla fine del mondo.
Il sentiero di Papa Francesco”