Mercoledì 27 aprile la presentazione di uno spettacolare libro fotografico Il fotografo Emmanuel Breteau, presenterà il suo libro “Roches de memorie” mercoledì 27 aprile,alle ore 21,15 presso il Salone del Circolo Sociale (Via Duomo 1 – Pinerolo). Nella selezione di 230 splendide fotografie in bianco e nero, si presenta un panorama dell’arte rupestre nelle Alpi francesi, italiane e svizzere. Sulle pendici delle valli, negli alpeggi, o ancora presso le cime, fino a 3000 metri di altitudine, migliaia di incisioni preistoriche, medievali o contemporanee sfidano il tempo.
Per 10 anni, Emmanuel Breteau ha percorso le Alpi in cerca di queste incisioni per fotografarle, spesso di notte, con una luce radente che rivela il minimo dettaglio inciso, permettendo così una migliore “leggibilità” di ogni segno. Per questo lavoro si è avvalso dei più importanti specialisti dell’arte rupestre alpina, tra di essi il professor Dario Seglie, direttore del CeSMAP e dell’etnologo Gullaume Lebaudy.

Cristina Menghini LA