20 luglio 2015

Si è svolto lo scorso 18 luglio il tradizionale pellegrinaggio diocesano al Santuario della Madonna delle Grazie di san Maurizio. Nato nel 2000 in occasione del Giubileo come iniziativa della Val Chisone, nel corso degli anni il pellegrinaggio ha allargato i suoi orizzonti fino a coprire tutto il territorio diocesano. Quest’anno sono stati 3 i gruppi partecipanti all’evento: quello della Val Chisone; quello del Duomo di san Donato e il gruppo della Val Noce. Una quarantina di persone in totale, accompagnate da un clima caloroso ̶ anche a livello emotivo ̶ al quale ha sicuramente contribuito la presenza del vescovo Pier Giorgio Debernardi.

«Un ringraziamento particolare va al comune di San Pietro Val Lemina per la splendida accoglienza che ci ha riservato, mettendo a nostra completa disposizione il Centro Polivalente per il pranzo di ristoro e al nostro vescovo che ha accompagnato i pellegrini lungo tutto il percorso» ha commentato don Virgilio Gelato, promotore del pellegrinaggio.