17 marzo 2014

Ieri, durante il ritiro mensile, il Centro Volontari della Sofferenza di Pinerolo ha festeggiato i 104 anni di Pasqualino Ricossa. Classe 1910, Pasqualino è Lusernese di adozione ma originario di Portacomaro. Un vero e proprio “patriarca” che conta una settantina di discendenti tra figli, nipoti e pronipoti. Alla sua veneranda età Pasqualino continua a dedicarsi agli altri e a comporre poesie. A lui gli auguri anche della redazione di Vita Diocesana di cui è assiduo lettore.

ricossa