La sera di martedì 31 dicembre, presso l’Istituto Maria Immacolata di Pinerolo ci sarà una cena di condivisione e solidarietà con alcune persone sole o che vivono diversi tipi di povertà. L’anno scorso, grazie alla collaborazione di tutti, abbiamo organizzato il pranzo di Natale e consegnato numerosi doni ad una ventina di persone. Quest’anno vogliamo raggiungere ancora più famiglie in difficoltà. Vuoi essere dei nostri? In che modo?

Puoi:
• fare un’offerta in denaro che sarà utilizzata per coprire le spese necessarie per l’evento
• portare: torte salate, antipasti, affettati, formaggio, salatini e pizzette, bibite, dolci (il cibo deperibile va portato lunedì 30 o martedì 31 dicembre); un regalo per questi ospiti in difficoltà (es. cuffie di lana, guanti, sciarpe, calze, maglioni, camicie, biscotti, caramelle, cioccolatini, frutta secca, e ciò che la fantasia suggerisce…); bicchieri, posate, piatti, tovaglioli e tovaglie di carta, teglie usa e getta di alluminio
• dare una mano il 30 o il 31 dicembre per gli addobbi e per la preparazione della cena, e, per chi può, partecipare alla serata stessa.
Per informazioni o per dare la propria disponibilità rivolgersi a suor Mariapaola Vandone (349.3568397) o al professor Mauro Borra (348.9362791).

Le Suore di San Giuseppe di Pinerolo, l’Associazione Teatrale “Imiut” e tanti, tanti amici
IMI