19 marzo 2014

Questa mattina Michele Colombino, presidente dell’associazione “Piemontesi nel Mondo”, ha presentato al vescovo di Pinerolo la targa che consegnerà a Papa Francesco il prossimo mercoledì 26 marzo durante l’udienza generale. La targa commemorativa riproduce il monumento ai Piemontesi nel Mondo di San Pietro Val Lemina  e il monumento nazionale “All’immigrato piemontese” di San Francisco (Argentina), uniti da un arcobaleno tricolore.

Colombino raggiungerà la capitale insieme ad una delegazione di circa trenta persone rappresentante la Federazione internazionale dei piemontesi nel mondo.

«A Papa Francesco Jorge Mario Bergoglio – si legge nella targa – il grazie dei Piemontesi nel Mondo per l’esemplare testimonianza e fedeltà ai valori delle radici e della convivenza internazionale».

Colombino