Torino fuori dalla candidatura olimpica. Il sindaco di Pinerolo: il CONI ha deciso di non decidere

La candidatura di Torino alle prossime olimpiadi invernali del 2026 sembra seguire lo stesso copione di Roma per le olimpiadi estive del 2024. Infatti la città non sarà più candidata ad ospitare tale evento, come ha fatto sapere la sindaca Chiara Appendino, la quale in una lettera al governo ha lamentato la totale mancanza di chiarezza. Da circa un mese il governo giallo-verde, per risparmiare sui conti pubblici, aveva richiesto al Coni una candidatura delle Alpi, battezzata successivamente “Tridente”, che avrebbe contemplato non più il sostegno a una sola candidatura, ma bensì quella di Milano, Torino e Cortina messe...

Leggi

Francesco Rizzo è il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Torino

Dal ieri il Colonnello Francesco Rizzo è il nuovo comandante Provinciale dei Carabinieri di Torino. Siciliano, plurilaureato, ha iniziato la carriera militare nel 1990 frequentando i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. Da Ufficiale Inferiore, nei gradi di Tenente e Capitano, è stato Comandante di Plotone alla Scuola Allievi di Roma, Comandante del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma-Trionfale, nonché Comandante delle Compagnie di Santo Stefano di Camastra (ME) e di Napoli –Rione Traiano. Da Ufficiale Superiore, nei gradi di Maggiore e Tenente Colonnello, ha ricoperto gli incarichi di Comandante del Nucleo Investigativo di Napoli, di addetto all’Ufficio Personale Ufficiali del Comando Generale, di Comandante dei Reparti Operativi di Bari e di Napoli. Da Colonnello ha frequentato il Corso di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia e ha retto per 2 anni l’incarico di Capo Ufficio del Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in Roma....

Leggi

La stella Camilla. Una fiaba per affrontare il dolore e non dimenticare ad un mese dal crollo del ponte Morandi

C’era una volta in un paese ai piedi dei monti una bambina di nome Camilla. Era la più piccola di tutte le compagne, ma era la più carina e aveva lo sguardo di chi sapeva instaurare relazioni positive. Andava volentieri al catechismo e partecipava in modo attivo: distribuiva le fotocopie ai compagni e ci teneva, al termine dell’ora, a guidare la preghiera conclusiva. Camilla non abitava molto distante, ma non arrivava mai da sola perché, nella foresta fatta di case e strade che doveva attraversare, si sentivano brutte cose commesse da bestie nemiche delle bambine. Il catechista, con le...

Leggi

Bagnolo. Domenica 23 settembre festa del monastero Pra ‘d Mill

Bagnolo. 23 settembre festa del monastero Pra ‘d Mill Domenica 23 settembre alle ore 10:30, nel monastero Dominus Tecum di Pra ‘d Mill, sarà celebrata la messa in occasione della solennità della dedicazione della Chiesa del priorato. «Per tutti i fratelli e le sorelle, per quanto di bello e di faticoso il Signore ci ha voluto donare quest’anno – spiegano i monaci – va il nostro ringraziamento a Dio e vi invitiamo per questo ad unirvi a noi, per metterci insieme davanti al Signore e fare Eucaristia». Nel pomeriggio, alle ore 16, si terrà il concerto “Vox Iucundidatis” con...

Leggi