29 febbraio 2016

Nella giornata di sabato, i carabinieri di Torre Pellice hanno trovato il corpo di una donna riverso in un canale di scolo pieno d’acqua in località Santa Margherita, vicino al cimitero di Torre Pellice.

La donna, 64 anni, era scomparsa il giorno prima e il figlio, non vedendola arrivare, ha chiamato i carabinieri che hanno avviato le ricerche a cui hanno partecipato anche i carabinieri di Luserna e Bricherasio con la protezione civile.

Secondo gli inquirenti si tratta di suicidio: la donna soffriva da tempo di depressione, e da poco aveva perso il marito.

Carabinieri generica