2 aprile 2015

Grande commozione e partecipazione oggi a Torre Pellice per l’ultimo saluto a Luca Prochet, guida alpina, vittima di una slavina a Cesana Torinese il 27 marzo. Più di 500 persone si sono strette attorno alla famiglia, riempiendo il tempio Valdese e il cortile.

Ultimo-saluto-a-Luca-Prochet

Una grande dimostrazione di affetto e di rispetto. Presente praticamente tutte il corpo delle Guide alpine e del Soccorso Alpino. Alla conclusione anche l’elicottero del soccorso ha voluto rendere omaggio a Luca, sorvolando Torre Pellice e fermandosi sopra il tempio, in un momento di commozione.

luca prochet