27 luglio 2013.  Oggi nello Zoo di Fasano (BRINDISI) è morta Samir, la tigre di sette anni che il 2 luglio scorso aveva aggredito e sbranato il proprietario Mauro Laggiard, nell’ex-parco Martinat di San Pietro Val Lemina. Il felino era stato trasferito, per decreto del sindaco di Pinerolo, Eugenio Buttiero, il 12 luglio scorso insieme a un leopardo e a un’altra tigre.
Secondo Fabio Rausa, direttore dello Zoo di Fasano, Samir è deceduta per “cause naturali”. Alcuni sollevano, però, dei dubbi, come Piera Bessone, consigliera del Comune di Pinerolo, nella fila di “Pinerolo attiva”: «L’animale era in ottima salute. Questa morte improvvisa e lontana dallo sguardo della padrona, Carla Agosteo, suscita qualche interrogativo».
Una delle tigri del Parco Martinat