13 aprile 2015

Una nutria è stata avvistata oggi a Pancalieri, nel fiume Po. Si tratta di un animale molto simile a un castoro, differente da quest’ultimo solo per le dimensioni più modeste, che rischia di danneggiare gli argini del fiume Po.

La nutria, infatti, è considerata tra le 100 specie più pericolose per l’ambiente, perché scava tane negli argini andando così a danneggiarli con il rischio che, in caso di piena le sponde non siano sufficienti a contenere il fiume.

Nelle immagini, scattate oggi a Pancalieri dal direttore di “Vita” Patrizio Righero, si vede l’esemplare di nutria “impegnato” in una nuotata nel Po.

Una nutria era già stata avvistata nel 2013, sempre a Pancalieri, e immortalata da Claudio Bonifazio. In queste immagini si può vedere chiaramente il “muso rosso”, tratto distintivo dell’animale.