La merce era in vendita in un grande magazzino gestito da un trentenne di nazionalità cinese  

guardia_finanza foto generica

La Guardia di Finanza di Pinerolo ha sequestrato in un grande magazzino di Roletto che vende prodotti provenienti dalla Cina, oltre undicimila articoli non conformi alle direttive europee. La merce sequestrata, tra cui piercing, bracciali ed altra bigiotteria, era priva delle indicazioni relative ai coloranti e agli altri materiali utilizzati ed è stata messa a disposizione della Camera di Commercio per essere distrutta.

Massimo Damiano