08 settembre 2014

L’associazione di volontariato “A.M.C.1.D. Aiuta Bambini” di Pinerolo ha pubblicizzato pochi mesi fà il progetto che persegue dall’inizio di quest’anno 2014 per il quale si sono svolte e sono ancora in corso molte iniziative, “S.O.S. HOUSE OF THE FORGOTTEN – COTONOU” (Casa per Bambini Abbandonati), finalizzato all’allestimento di un centro di accoglienza per minori abbandonati e disabili in Cotonou (capitale della Repubblica del Benin – West Africa) in accordo con il Ministero della Famiglia e Solidarietà Sociale di Cotonou, con cui erano stati presi preventivi accordi nel novembre 2013 ed in collaborazione con la ONG locale Humadev e con la struttura gestita dall’Associazione insieme a RBC Cotonou II, ed in collaborazione con altre associazioni (Aid People Change di Dublino e Africultura di Milano). In questi mesi grazie alle tante donazioni di ditte, enti, privati, altre associazioni che vogliamo qui ringraziare, sono già state raccolte 6 tonnellate di materiale utile al progetto ed è stato effettuato un viaggio solidale con una prima distribuzione di alcuni materiali durante il quale è stato documentato in foto e video la situazione dei bambini e disabili con gravi difficoltà per carenza di strumenti sanitari adeguati alla loro cura ed assistenza oltre all’insufficienza di acqua potabile a cui possono aver accesso.

La campagna quindi prosegue focalizzandosi ora su due principali linee: la raccolta di ausili sanitari ortopedici usati in buone condizioni (stampelle, girelli, sedie a rotelle manuali o a motore, busti, fasce elastiche, bendaggi funzionali, tutori ortopedici, protesi, ecc.) e la raccolta fondi per l’invio del materiale raccolto e la distribuzione di acqua potabile.

Per info e donazioni segreteria.amc1d@gmail.com; amc1d4africa@gmail.com; tel. 324.78.85.079; 327.67.33.629.

 amc1d