28 marzo 2015

Il pm Raffaele Guariniello ha disposto una perizia sui filmati e sul pendio in cui è avvenuta la valanga che ieri ha provocato la morte di un turista francese e di Luca Prochet, guida alpina originario della Val Pellice.

I due praticavano eliski sul monte Terranera a Sauze di Cesana, quando sono stati travolti insieme ad altri sciatori da una slavina. Per loro non c’è stato nulla da fare. Già ieri, Guariniello aveva aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio colposo, tuttora a carico di ignoti. Ora le indagini, per valutare eventuali responsabilità.

Slavina