29 febbraio 2016

Nel primo pomeriggio di oggi è stato condotto in salvo l’autotrasportatore polacco bloccato da venerdì sulla strada del Colle dell’Agnello, a monte dell’abitato di Chianale a una quota di 2100 metri circa.

L’uomo si era spinto con il suo furgone oltre il limite di chiusura invernale della strada, ma era rimasto bloccato da un banco di neve e si era rifiutato di abbandonare il mezzo, nonostante le abbondanti nevicate degli ultimi giorni.

Finché, questa mattina alle ore 6, i Carabinieri hanno richiesto l’intervento del Sasp per ricondurlo a valle. Una squadra di 11 elementi lo ha raggiunto in mattinata, lo ha estratto dal furgone e lo ha accompagnato a piedi fino a Chianale dove è stato consegnato alle autorità.